Esta página web utiliza cookies de carácter técnico propios y de terceros, para mejorar la navegación de los usuarios y para recoger información sobre el uso de la misma. Para conocer los detalles o para desactivar las cookies, puedes consultar nuestra cookie policy. Cerrando este banner, deslizando esta página o haciendo clic sobre cualquier link de la página, estarás aceptando el uso de las cookies.

Italiano English Português Dutch Српски

Ciao Giorgio, ho visto la trasmissione di ieri sera su rete 4, la strada dei  misteri, una farsa assurda. Sei stato chiamato per essere ridicolizzato e denigrato, non ti hanno dato alcun spazio, se non quello di sottoporti a processo. Paolo Limiti, ha cominciato a scuotere la testa come i cavalli quando scacciano le mosche, ancora prima che iniziasse il tuo collegamento. Io non so veramente come hai fatto a stare seduto calmo e tranquillo durante la miserevole  dimostrazione del dottor Garlaschelli, io me ne sarei andato senza dare spiegazione alcuna, ti sei dimostrato un signore e mi dispiace sinceramente. quello che ho visto ieri sera è semplicemente una farsa preparata da gente col un cervellino piccolo come una noce che va a fare la morale agli altri giudicando senza nemmeno sapere di cosa si stia parlando. Ti ripeto, mi dispiace e per quel che vale io dal lato mio, ti ritengo una persona per bene.
Un abbraccio A.

Ieri ho visto la tua partecipazione alla trasmissione sulla via dei miracoli.
Volevo esprimerti la mia solidarietà, augurandoti di continuare la tua opera.
Ancora una volta la televisione è risultata tendenziosa.
Ricordiamoci il nostro Maestro Gesù, che è stato deriso offeso e crocefisso, sia per noi un esempio.
Un abbraccio forte forte dal tuo fratello in spirito L.

Le invio una nota di solidarietà dopo aver visto la trasmissione "La strada dei miracoli".
Sig. Bongiovanni, sono le sue opere che parlano di Lei.., chi vuole vederle le vede.
Benedetto colui che viene nel nome del Signore.
Saluti  A. S.

Proprio adesso ho finito di vedere la trasmissione indicata in oggetto. Non mi è piaciuto il modo in cui è stato presentata la stigmatizzazione. Pur essendo brava la presentatrice, ho avuto la sensazione che Giorgio Bongiovanni abbia avuto poco tempo per replicare.
Comunque, lo scopo del mio scritto è incoraggiare la missione di Giorgio e desidero dirgli che io credo in lui. Con stima.
M. C.

Ho seguito la trasmissione, avrei voluto rispondere a tono a quel Don Davide Banzato! Ma come si permette di affermare certe cose! proprio lui che è sacerdote!  
Non te la prendere Giorgio lo sappiamo "Non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle davanti ai porci, perché non le calpestino con le loro zampe e poi si voltino per sbranarvi".  Ma se noti forse anche Gesù lo ha fatto per salvare il prossimo suo e infatti i cani e i porci lo hanno crocifisso.
Perdonali, arriverà il momento, che solo a guardarsi negli occhi capirà ti chiederà scusa.
Io ho fede in te e in DIO.   
Grazie dell'ascolto  P. P.

Ringrazio Giorgio per l'esempio di umiltà che ha dato in occasione della trasmissione televisiva "Miracoli" su rete 4.
Ci sono tante persone che ti sostengono e che comprendono la verità.
Coraggio e che Dio ti benedica.
Un caro saluto. S.

Buongiorno Giorgio debbo dire che questa gente di questo fatidico programma tv retto in gran parte dalla massoneria che purtroppo come tu ben sai tende sempre a ridicolizzare tutto e tutti compresi i fenomeni mistici che tu vivi.
Io so che sei una brava persona e onesta, hai tutta la mia solidarietà, non dar retta a questi pagani, non mollare mai, ci penserà Gesù Cristo quando ritornerà con potenza e gloria a sistemarli.
Un abbraccio. A.

Ciao Giorgio, ti invio tutto il mio appoggio e la mia solidarietà. Programmi come quelli di ieri su Rete 4 sono frutto della brama dell'uomo di ottenere consensi attraverso lo share degli ascolti. E tutto è orchestrato da individui che non sanno fare altro che cercare di soddisfare le brame del loro ego insicuro. E perciò si appigliano e accolgono come oro colato tutto ciò che viene legittimato dalle istituzioni, perchè hanno paura e così si sentono perlomeno protetti. Ho agito allo stesso modo per una vita ma poi ho scoperto una cosa importantissima: tutti quanti siamo manifestazione e portatori di una scintilla divina. Loro non sanno minimamente di ospitare Dio dentro il mio vulnerabili corpi. Perchè se lo sapessero si fermerebbero ad ascoltarlo e sentirebbero almeno intuitivamente la Verità di cui sei testimone e coraggioso strumento.
Grazie di cuore.  I.

Caro Giorgio, ieri sera il mio cuore è diventato piccolo così, nel vederti nuovamente attaccato sin dall'inizio da un branco di lupi affamati... e non è la prima volta, non dimentico il Bivio dov'è accaduta la stessa medesima cosa. Nulla è cambiato in loro, è questa la chiesa cattolica, o sei con loro o contro di loro. Per essere con loro devi accettare i loro dogmi dove la reincarnazione non è contemplata, l'hanno sempre sostenuto ed in questo sono coerenti. Per questo sono felicemente "cristiana" e non ho bisogno di alcuna convalida umana che "benedica" la scelta del mio spirito. Non ci credere, non credere più a questi buffoni vestiti a festa! A questi pretini arrivisti.
Ti voglio tanto bene Giorgio, fratello mio. S.

Gentile Sig Giorgio,
Ieri sera avrei tanto voluto vedere il programma perché seguo sempre il suo sito internet da tempo e purtroppo ieri sera ha vinto il sonno. Mi dispiace che abbia trovato come ho letto dal suo commento sul sito un luogo ostile. Purtroppo non c'è molto da meravigliarsi, vorrei dirle che però in mezzo a tanta gramigna c'è il grano buono e non deve scoraggiarsi. Lei ha un grande dono. Vedere, parlare con la Madonna, Gesù e tutti gli angeli che li amano è il più grande premio che lei o chiunque può avere su questa terra e in questa vita.
Desidererei tanto avere questo dono ma probabilmente non avrei la forza di sopportare le prese in giro ed è per questo che lei ha questo dono, perché ha anche la forza per affrontare anche ciò che ne deriva.
Continuerò a leggere i suoi messaggi sul suo sito e a fare il tifo per lei.
Buon pomeriggio. M.

Ciao Giorgio sono tanti tanti anni che ti seguo, ti stimo e  ti ammiro. Per me sei una meravigliosa guida spirituale e continuerai ad esserlo, quindi continua la tua missione a testa alta con fierezza e  umiltà come tu solo sai fare. Chi ti conosce "veramente" ti è vicino con il cuore e lo spirito e per te deve essere una fonte inesauribile di forza come lo è la tua Maria Santissima  Madre Nostra e il Cristo Gesù che presto ritornerà tra noi. Grazie per tutto quello che hai fatto e per quello che continuerai a fare, tu sia benedetto.
Con tanto affetto, F. R.


Ciao Giorgio,
Solo un messaggio di solidarietà in merito alla trasmissione "la strada dei miracoli" di ieri sera.
Un Paolo Limiti che è meglio si occupi di musica e uno pseudo "don" che sembra più adatto a partecipare al Grande Fratello o ad una soap, non vale la pena di esser presi in considerazione!
Hai tantissime persone che ti seguono e ti stimano.
Io sono una di quelle. Grazie per tutto quello che fai.
Ciao,  M.

Carissimo Giorgio e famiglia, sono addolorata per le prove che da anni state sopportando.... per quanto riguarda il programma la strada dei miracoli c'era da aspettarselo... ma anche Gesù non è stato creduto, ma questo non toglie a Gesù di essere il figlio unigenito di Dio... quindi comunque chi ci sarà vedrà.
Con stima D.
 
Caro Giorgio,
quando ho saputo che saresti stato ospite del programma, sinceramente mi sono meravigliata, memore
de "Il Bivio".
Non sono riuscita purtroppo a vedere la puntata, ma ho letto sul sito qual'è stata la reazione degli altri partecipanti.
Eretico o non eretico, un giorno avremo tutti questa etichetta, però il tuo coraggio, il non tirarti mai indietro, questo insegna molto a noi che ci sforziamo di seguire il Cristo ma anche a chi è passato dall'altra parte, piegato dai compromessi.
Sei un uomo libero e questa è la tua forza.
Guai se non sentissimo rieccheggiare la tua voce nell'aria...
Parla Giorgio, perché c'è chi ti ascolta.
Un saluto a te, alle persone che ti stanno più vicine e ai tuoi collaboratori.
Grazie. G.

Un abbraccio, Giorgio, per la dignità che hai mostrato nella grottesca manipolazione fatta nella trasmissione alla quale hai partecipato. Un vero agguato costruito con musica, immagini, parole che sono state la cornice più  consona al ridicolo intervento finale del piccolo chimico.
Ti porto nel mio cuore.
Con affetto e stima  D. S.

Caro Giorgio, chiedo scusa dell'invadenza e del disturbo. Vorrei solo esprimere la mia solidarietà per il trattamento ingiusto che hai ricevuto ieri sera durante la trasmissione su Rete 4. Quella scatola maledetta chiamata tv non è mai stata sincera e mai lo sarà finchè i poteri forti e corrotti continueranno a manipolarla.
La strada dei miracoli ieri sera ha perso una grande opportunità, quella di ascoltare il vero e grande messaggio di Cristo attraverso la tua meravigliosa ma anche dolorosa esperienza di vita.
Un abbraccio fraterno e andiamo avanti con forza, coraggio e tanta fede.
S. F.

Giorgio noi siamo solidali con te e schifati di quella trasmissione ma d'altronde non erano loro che parlavano ma a rimane, c'era lui che troneggiava ieri sera noi continueremo e ti aiuteremo nelle tue battaglie e guerre contro l'Anticristo. Ciao Giorgio e come dice Salvatore RESISTENZA! RESISTENZA!!!!!!  
P. e A.

DVD - Boletines

mensajes secretos es

unalagrima2

boletineslink

Sitios amigos

220X130 mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

bannersitoarca

Sitios relacionados

delcielo box logofunimanuevo2015
lavida box  crop box
catania3 revelaciones box

Libros

ilritorno1 TAPA LIBRO laira
cop dererum1 humanidadtapa
books2 TAPA100
libroicontattiuniti139